Parola al Forum: “Con questa squadra possiamo giocarcela a Torino”. La vittoria sul Chievo cancella ogni dubbio sul valore dell’Inter

L’Inter batte anche il Chievo Verona e stupisce persino i tifosi per l’atteggiamento mostrato in campo, che ha portato la squadra di Spalletti a dominare una partita come non accadeva da molto tempo. Sul forum tutti sono concordi con il sottolineare questo aspetto, esaltando le prove dei singoli giocatori come Skriniar o la grinta di Perisic ma anche chi si felicita per le buone prove di Santon, Ranocchia e Brozovic, considerati ormai come “ritrovati”. C’è spazio per un commento molto interessante che per ragioni di spazio, abbiamo dovuto accorciare, inserendo il link più in basso per permettere di leggerlo nella versione integrale.

Ecco i 10 commenti che abbiamo selezionato per voi

SimplyInter:

“Partita veramente eccezionale, ed è la prima di questa stagione che ho guardato veramente tranquillo dal primo all’ultimo minuto.
Prestazione maiuscola da parte di tutti, e personalmente proprio Joao Mario non mi è dispiaciuto affatto, per me ha fatto una gran partita (anche se sottoporta è un disastro, su questo non ci sono dubbi).
Giornata praticamente perfetta, rovinata solo da quel maledetto che di nome fa Caicedo”

Wilkox83:

“Secondo me il fatto è che il chievo non si è assolutamente scansato, semplicemente ha cercato di fare un tipo di partita che molte piccole fanno, che il chievo stesso spesso fa con un discreto successo, e cioè cercare di tenere lo zero a zero mettendo il pullman davanti alla porta e colpire in quelle rare occasioni che possono capitare. Spesso abbiamo sofferto questo atteggiamento. Il problema è che poi segni l’uno a zero e loro continuano perché il pensiero è “se rimane questo il punteggio magari ci gira bene e pareggiamo alla fine”. Gli è andata male perché siamo riusciti a fare due gol e loro non hanno sicuramente le qualità per rimontare una partita del genere contro di noi. 
Onestamente gli sta bene e credo che questo è quello che dovrebbe capitare a tutte le piccole che arrivano a giocare con questo tipo di mentalità. Purtroppo, al contrario, poi spesso si soffre.”

ikki:

“Ho rivisto la partita per intero. Nella foga del momento non ti accorgi di alcune cose. Abbiamo fatto una partita mostruosa, un livello di gioco stellare, fisicità straripante, il gol di Skriniar sarebbe da far vedere nelle scuole calcio di tutta Italia.”

Tuettili:

“Nel nostro campionato, è raro assistere ad una partita dove appare un divario così grande tra le due squadre che si incontrano. Non sto parlando di punteggio, ce ne sono stati anche di più eclatanti, ma quasi sempre derivati dal fatto che quando si sblocca velocemente il risultato di una partita che ci si aspettava bloccata, poi gli avversari sbracano e concedono più del dovuto.
Ieri invece si è vista una differenza tecnica imbarazzante, neppure nelle partite di Coppa contro avversari di serie inferiori si assiste spesso a spettacoli simili. Quando le cose vanno bene, tutto funziona: probabilmente avremmo vinto anche in rimonta, ma il fatto che Handanovic ha sbarrato la strada a Meggiorini nell’unico tiro in porta del Chievo ha fatto capire che non c’era trippa per gatti. “

Leggi qui il commento intero dell’utente Tuettili.

Muraro:

“L’episodio che mi ha più colpito è stato vedere Perisic che, sul 4-0, litiga con un raccattapalle perché non gli aveva dato subito la palla per un fallo laterale.

Questi hanno finalmente fame di vincere.

Sono contento di vedere i giocatori dare tutto e, superfluo dirlo, la maggior parte dei meriti sono di Spalletti.”

pandematrix:

“Che dire. Lo scorso anno non si sapeva cosa c’era di buono da tenere.
Quest’anno sembra che, a parte qualcuno, vanno bene tutti.

Bravi ragazzi. Primi in classifica 
Bella gara”

MiticoZenga:

“Le note positive della serata sono Brozovic Ranocchia e Santon e i 3 punti. Soprattutto Brozovic che sta tornando ad essere il centrocampista che cerchiamo, ossia quello dotato di offensività.

Per quanto riguarda il primato continuiamo a volare basso e a nn pensare alla classifica anzi a far finta che non esista.
Peccato per la vittoria della lazio in trasferta, nn ci voleva.

Da sbolognare a gennaio rimane J Mario.

Valero sulla mediana è un altra cosa.”

Spadaldo:

“Oggi grande partita. Hanno giocato tutti bene, e abbiamo strameritato.
Poi il pareggio del Milan è stata una goduria d’altri tempi.
Ora testa alla Juve, sara molto difficile fare punti perché loro saranno belli gasati dalla vittoria sul Nabulé… staremo a vedere. Se anche dovessimo perdere non farei tragedie”

Il Mandriano:

“Comunque io la partita di Torino non la vedo così proibitiva..loro hanno una partita dispendiosa 3 giorni prima, quest’ anno mi pare che abbiano più difficoltà del passato nel creare gioco (a Napoli hanno fatto difesa e contropiede per 90 minuti, contro di noi inevitabilmente dovranno farla loro la partita) in più vorrei dire che probabilmente con il var non avremmo perso neppure l’anno scorso dove avevamo pioli e vari cessi (medel ecc.) in campo,e quella Juve era più forte di questa..secondo me ce la possiamo giocare alla grande..”

chinito:

“Per intensità la miglior partita degli ultimi 5 anni credo.
Uno strapotere fisico pazzesco !! Alcuni sembrano avere motorino sotto i piedi. Veramente, un ritmo ed un intensitá pazzesca.”

Autore

8159@live.it'
Angelo Mandarano

Laureato in lingue per la mediazione linguistica, amante di storia e letteratura cinese.
Interista grazie a mio padre, sogno di vedere un’Inter leggendaria come quella di Mourinho.