Inter, pre-campionato positivo, ora arriva la Serie A

A una settimana dall’inizio della Serie A 2017-2018, l’Inter termina le amichevoli pre-campionato affrontando il Betis.

Finora la squadra di Spalletti ha ben figurato soprattutto contro squadre che affronteranno la Champions League come il Chelsea di Conte e il Bayern di Ancelotti.

L’ex tecnico della Roma, ha subito fatto intendere il suo credo calcistico nella sua nuova avventura neroazzurra. Aiutato da mercato fatto di giocatori di sostanza e funzionali al progetto e non di soli nomi acchiappa tifosi, Spalletti puo’ essere definito come l’acquisto piu’ azzeccato dell’estate neroazzurra. Un allenatore affidabile che ha ri-motivato l’ambiente e dato fiducia ai giocatori presenti in rosa. E c’e’ da scommere che l’Inter tornera’ protagonista in campionato.

La Juventus parte favorita per lo scudetto, ne’ Roma, ne’ Napoli sembrano aver colmato il gap che le divide dai bianconeri. Le due milanesi partono un gradino dietro e si dovranno contendere quel quarto posto che da quest’anno vale la Champions League, un palcoscenico a cui l’Inter deve assolutamente ambire.

Per quanto riguarda il mercato, ci sono ancora parecchi giorni per poter rifinire la rosa. Qualcosa in uscita dovra’ essere fatto perche’ l’Inter senza coppa Europea ha al momento troppi giocatori in organico. Per Gabigol si e’ fatto sotto il Siviglia. Kondogbia non ha gestito benissimo la situazione, il centrocampista vuole piu’ spazio ed e’ legittimo, il suo procuratore pero’ avrebbbe dovuto gestire meglio la situazione. Ranocchia sta cercando una sistemazione, per lui ci sono sirene inglesi.

In entrata ci si aspetta ancora un centrale difensivo. La ciliegina sulla torta potrebbe essere Emre, ma su di lui sono piombati altri club e la trattativa e’ in salita.

Autore

Redazione
Interfans.org è la community dei tifosi dell'Inter. Ogni giorno centinaia di neroazzurri si incontrato sul nostro forum e si informano con le news della squadra