Babacar: “Nel 2015 fui ad un passo dall’Inter. Icardi? Bomber di razza”

Sfida speciale, quella di Babacar domani contro l’Inter. Motivo? Ecco le sue parole rilasciate alla Gazzetta dello Sport: “Dopo il gol segnato nel 2015 fui corteggiato dall’Inter? Si lo confermo. I nerazzurri mi volevano seriamente. Ma io allora ho scelto Firenze. Questa città mi ha accolto come un figlio, mi sento in debito. Voglio fare qualcosa di importante per i nostri tifosi. Chi mi piace dell’Inter? Icardi è un grande bomber, può vincere la classifica dei cannonieri. “

“Il suo rivale è Belotti. Il centravanti del Toro è una stella. Se Bernardeschi resta? Spero che resti. Federico in questo momento ha nella mente e nel cuore solo la Fiorentina. Tutto a suo tempo. Domani è la mia occasione? Al Franchi si gioca Fiorentina-Inter, non Babacar contro tutti. A me interessa che sia la Fiorentina a conquistare tre punti per tenere vivo il piccolo sogno europeo”

(Gazzetta dello Sport)

Autore

FcInter

Fcinter1908 è il sito di notizie sull’Inter aggiornato 24 ore al giorno