L’Inter di Icardi: da giovane promessa a capitano nerazzurro

Nonostante sia a tutt’oggi considerato croce e delizia della sua squadra non si può non ammettere che anche per questa stagione si possa parlare dell’Inter di Icardi. Con 20 reti realizzate finora in 28 partite disputate, il bad boy della squadra nerazzurra resta l’uomo cardine di una compagine che sta lottando con tutte le sue forze per trovare un posto nelle prossime coppe europee, obiettivo fondamentale per poter tornare a costruire una squadra competitiva nelle prossime stagioni e per dare le meritate soddisfazioni ai tifosi nerazzurri.

Icardi nel giro di poco più di tre anni è diventato da giovane promessa, richiesto dalle società più importanti d’Europa a capitano dell’Inter, bruciando le tappe grazie soprattutto al suo attaccamento alla maglia e alla sua voglia di vincere con i nerazzurri, alla capacità di risolvere partite complicate e segnare reti decisive, nonostante qualche peccato di gioventù commesso nel corso degli anni. Purtroppo il suo punto debole è senza dubbio il suo carattere, che spesso l’ha fatto notare più per avvenimenti di gossip che per lodi sportive, in primis le decantate diatribe causate dalla sua attuale compagna Wanda Nara, ex moglie di un altro calciatore, Maxi Lopez e, in ultimo, il caso scoppiato ad inizio stagione per colpa della sua autobiografia dove avrebbe sparato a zero su tifosi e compagni del club nerazzurro.

Mauro Icardi, nasce in Argentina nel 1993, e dopo aver vissuto i suoi anni di gioventù indossando la maglia del Vecindario, approda in Europa nel 2008 al Barcellona dove gioca per tre anni con la squadra giovanile senza riuscire ad ottenere la fiducia della società che nel 2011 lo cede alla Sampdoria. Il club ligure decide di puntare su di lui tanto che nel giro di pochissimi mesi da giovane attaccante di grande prospettiva si trasforma in una realtà su cui puntare. Su di lui, infatti, decide di investire l’Inter nella stagione 2013-2014 accompagnato dall’entusiasmo dei tifosi nerazzurri che vedono nell’argentino la speranza di ritornare ai fasti degli anni  passati, oltre a paragonarlo a Diego Milito, attaccante rimasto nei ricordi più recenti legati al Triplete. Un bomber, anche se giovanissimo, di livello internazionale pronto per segnare gol a raffica. Icardi all’Inter si dimostra subito un giocatore dalla grande forza fisica e dalle caratteristiche tecniche uniche: è bravo oltre a fare gol anche a costruire gioco e aiutare la squadra, caratteristiche che lo rendono uno dei calciatori più promettenti del panorama calcistico italiano e non solo nel suo ruolo.

Dopo una prima stagione in chiaro scuro, dove segna solo 9 reti in 22 gare a causa anche di un problema inguinale che lo costringe ad una operazione, Icardi nella stagione 2014-2015 si conferma come uno dei migliori attaccanti del nostro campionato, mettendo a segno 22 reti e vincendo la classifica dei cannonieri della Serie A. Nelle ultime due stagioni con l’Inter, nonostante la sua squadra non viva momenti positivi, Icardi continua comunque ad essere l’unico vero calciatore insostituibile, realizzando 30 reti in 51 gare di campionato. In questa stagione la musica non è cambiata tanto che sulle sue spalle ci sono gran parte delle speranze nerazzurre di raggiungere il terzo posto anche se dopo la battuta d’arresto di lunedì sera contro la Sampdoria è diventato tutto più complicato.

Da qui al termine della stagione sarà necessario conquistare un filotto di vittorie per mettere pressione alle squadre che precedono in classifica. La prossima giornata sarà molto importante in considerazione del fatto che l’Inter gioca a Crotone e il Napoli, terzo in classifica, affronta la Lazio, che è attualmente al quarto posto. Una delle due, se non entrambe, perderanno dei punti, è questa l’occasione per approfittarne. Per tutti i tifosi nerazzurri che sono pronti a scommettere sulla rimonta dei ragazzi di Pioli segnaliamo il sito https://www.skybet.it/, riconducibile alla tv satellitare Sky,  che propone sempre quote molto interessanti sul campionato di Serie A.

 

Autore

Redazione
Interfans.org è la community dei tifosi dell'Inter. Ogni giorno centinaia di neroazzurri si incontrato sul nostro forum e si informano con le news della squadra